Dopo il successo editoriale di “Servizi e Segreti – Introduzione allo studio dell’intelligence”, il generale ex capo del SISDE e fondatore del ROS dei Carabinieri torna con un saggio illuminante sul terrorismo odierno, focalizzato in particolare sulla matrice islamista del fenomeno. Ripercorrendone la genesi, dai “pensatori del Jihad” d’inizio Novecento fino al Califfo Abu Bakr Al Baghdadi e agli altri principali protagonisti (con un’ampia sezione di schede biografiche e l’ausilio dei dati statistici), Mario Mori analizza i meccanismi all’origine della minaccia in Europa e Medio Oriente e rilegge l’evoluzione storica dei principali gruppi armati, proponendo al lettore soluzioni pratiche su come affrontare, contenere e superare d’ora in avanti questi sempre più pericolosi elementi eversivi. Una guida utile sia per i neofiti della materia sia per gli esponenti delle istituzioni, ai quali vengono offerti suggerimenti e indicazioni per combattere più efficacemente il terrorismo del nuovo secolo. Il saggio è in libreria dal dicembre 2016.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *